Guida Turistica Montefiascone

Guida Turistica Montefiascone

Guida Turistica Montefiascone. La chiesa di San Flaviano, la Rocca dei Papi, il Duomo di S. Margherita.

Degustazioni delle eccellenze enogastronomiche di Montefiascone.

Montefiascone è una cittadina d’impianto medioevale costruita sulla criniera di una cinta calderica che si affaccia sul lago di Bolsena. Dal punto più alto del borgo, dal colle dove esisteva un pagus etrusco ed dove ora si ergono i resti monumentali della Rocca Papale, ammireremo il panorama a 360° sul lago di Bolsena, sul Mar Tirreno, sui Monti Cimini, sull’Argentario. Non sfuggono alla vista gli uliveti, i vigneti, gli orti, sulle dolci colline che scendono verso la conca del lago e da dove provengono le eccellenze enogastronomiche di Montefiascone. Tra le quali il vino Est, est, est, diventato ormai famoso anche nei mercati esteri, facendo conoscere al mondo la leggenda di Defuk, la cui pietra tombale si trova nel monumento più importante di Montefiascone, nella Basilica di San Flaviano. La Basilica di San Flaviano, fu costruita lungo la via Cassia/Francigena nel secolo XI, rimaneggiata in epoche posteriori con soluzioni architettoniche interessanti. La chiesa fa incuriosire subito per la sua struttura, divisa in due ambienti, in una chiesa inferiore e una superiore, quest’ultima fungeva forse da matroneo. Alcuni storici dell’arte mettono la basilica in relazione con influenze architettoniche provenienti dalla Basilica di Assisi. Un’opinione altrettanto diffusa è che la Basilica di San Flaviano fosse una derivazione della chiesa del Santo Sepolcro in Gerusalemme. L’interno colpisce anche per i suoi preziosi affreschi risalenti ai secoli XIV-XVI, opere di pittori di formazione diversa, e per i curiosi capitelli figurati, e per quelli ispirati sull’immaginario etrusco. Proseguendo il percorso di visita, faremo tappa alla Rocca dei Papi, eretta su un fortilizio preesistente, a partire dal 1207, quando Papa Innocenzo III scelse il castello quale sede del Rettore del Patrimonio di San Pietro. Gli ampliamenti e gli interventi attraverso i secoli trasformarono l’edificio in una residenza per la permanenza estiva dei Papi, amava starci anche Papa Paolo III Farnese. Un importante intervento architettonico nella Rocca fu affidato dal duca Cesare Borgia ad Antonio da Sangallo il vecchio. La costruzione della loggia nel 1516 fu l’ultimo intervento, commissionato da Papa Leone X ad Antonio da Sangallo il giovane. La Rocca fu centro degli affari politici durante la crisi di Avignone nel territorio dello Stato Pontificio e fu un punto di riferimento di fondamentale importanza nei tempi in cui il cardinale Albornoz, generale della Chiesa, preparò il rientro dei Papi da Avignone a Roma. Oggi la Rocca dei Papi ospita il Museo dell’architettura di Antonio da Sangallo il giovane, nel cortile è possibile vedere gli scavi effettuati negli anni ’80. Proseguiremo la nostra visita al Duomo di Montefiascone. La cattedrale di Santa Margherita si distingue per il suo cupolone, – il terzo dopo San Pietro e S. Maria del Fiore a Firenze -, realizzato nel 1670 da Carlo Fontana. L’edificio è a pianta centrale con cappelle radiali, molto luminoso, fu costruita tra la fine del XV secolo e gli inizi del XVII e presenta notevoli decorazioni pittoriche. Tra le opere d’arte spiccano un Crocefisso ligneo miracolosamente scampato ad un incendio del 1670, e una preziosa terracotta invetriata di Benedetto Buglioni.

Al termine della visita guidata è possibile includere una degustazione di vini/prodotti tipici.

Alla scoperta della Tuscia… Viterbo, Civita di Bagnoregio, Necropoli Etrusca di Tarquinia, Tuscania, Vulci, Bagnaia Villa Lante, Caprarola Palazzo Farnese, Parco dei Mostri Bomarzo e tanti altri luoghi ancora!

 

Contattateci al numero cellulare 328 4248738 oppure via email info@artinvistaguideviterbo.com

Visite guidate scuole/gruppi adulti in italiano, francese, spagnolo, inglese, ungherese

Tour 1-6 giorni nella provincia di Viterbo

Suggerimenti per la vostra permanenza

Pianificazione tour

Elaboro itinerari a tema a vostra scelta

Like
Like Love Haha Wow Sad Angry
42

Leave a comment